Dentro i nostri prodotti

Nanoparticelle

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Che cosa sono le nanoparticelle?

Le nanoparticelle che utilizziamo sono versioni infinitesimamente più piccole degli stessi ingredienti sicuri che impieghiamo da decenni. L’unica differenza è che vengono utilizzate in una scala estremamente ridotta, ossia la scala nanometrica dove 1 millimetro corrisponde a 1.000.000 nanometri.

In alcuni paesi, dove la normativa lo richiede, tutti gli ingredienti presenti sotto forma di nanomateriali vengono esplicitamente indicati nella lista degli ingredienti riportata sulla confezione. Le denominazioni di tali ingredienti sono seguite dalla parola “nano” fra parentesi: [NANO].

Quali nanoparticelle utilizziamo?

Which ones do we use?

In L’Oréal utilizziamo solamente 4 ingredienti in scala nanometrica:

  • biossido di titanio nano
  • ossido di zinco nano
  • nerofumo nano
  • silice nano
Which ones do we use?

Perché vengono utilizzati?

Le nanoparticelle vengono usate in tutta sicurezza per i loro benefici cosmetici unici. Il loro utilizzo permette di incrementare il livello di protezione dagli effetti del sole ed evitare la formazione di segni bianchi sulla pelle (biossido di titanio nano e ossido di zinco nano), offrire prodotti dalla texture migliore e un effetto opaco sulla pelle (silice nano) e incrementare l’intensità del nero nel mascara (nerofumo nano).  

  • Evitare i segni bianchi

  • Effetto opaco

  • Nero intenso

Perché vengono messe in discussione?

Le nanoparticelle sono fonte di controversie a causa del loro possibile impatto qualora venissero applicate sulla pelle danneggiata e della loro potenziale tossicità se venissero ingerite o inalate (alla luce della loro misura microscopica).

I dati :

  • Il Comitato Scientifico Europeo per la Sicurezza dei Consumatori (SCCS) dell’UE ritiene che l’uso cosmetico dei nanomateriali sia sicuro.

Per ulteriori informazioni cliccare qui.

Perché e come vengono utilizzate?

Text block 5

Impieghiamo le nanoparticelle solo qualora incrementino la performance del prodotto offrendo qualità e comfort maggiori, una texture migliorata o un colore più intenso.  

Le nanoparticelle che utilizziamo sono sicure, come è stato confermato dal SCCS.

Utilizziamo questi materiali in prodotti che non vengono inalati e pertanto non sono impiegati in prodotti in formato aerosol.

Inoltre le nanoparticelle che utilizziamo non sono in grado di penetrare la pelle, nemmeno quella danneggiata. 

Nei paesi in cui la normativa lo richiede, qualora i nostri prodotti cosmetici contengano nanoparticelle, queste sono contrassegnate con il termine [nano] nella lista completa degli ingredienti riportata sulla confezione. 

 

 

Scopri

Nanoparticelle: perché vengono utilizzate?

Guarda il video

Scopri

Principi attivi

I principi attivi agiscono sulla pelle e sui capelli. Diversi studi hanno confermato la loro efficacia. Possono essere di origine naturale, sintetici o prodotti chimicamente.

  • Acido ialuronico

    Maggiori dettagli
  • Acido lattico

    Maggiori dettagli
  • Acido salicilico

    Maggiori dettagli
  • Alcool nei cosmetici

    Maggiori dettagli
  • Aloe vera

    Maggiori dettagli
  • Burro di karité

    Maggiori dettagli
  • Canapa

    Maggiori dettagli
  • Glicerina

    Maggiori dettagli
  • Mica

    Maggiori dettagli
  • Miele

    Maggiori dettagli
  • Oli essenziali

    Maggiori dettagli
  • Oli minerali

    Maggiori dettagli
  • Olio di argan

    Maggiori dettagli
  • Olio di avocado

    Maggiori dettagli
  • Olio di cocco

    Maggiori dettagli
  • Olio di palma

    Maggiori dettagli
  • Pantenolo

    Maggiori dettagli
  • Retinolo

    Maggiori dettagli
  • Sali di alluminio

    Maggiori dettagli
  • Siliconi

    Maggiori dettagli
  • Talco

    Maggiori dettagli
  • Vitamina C

    Maggiori dettagli