Vitamina C

Dentro i nostri prodotti

Vitamina C

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Che cos'è la vitamina C?

La vitamina C è una vitamina idrosolubile, vale a dire che ha una forte affinità con l'acqua. È presente naturalmente nell'organismo umano ed è coinvolta in numerose reazioni fisiologiche, come la sintesi del collagene e dei globuli rossi. La fonte principale di apporto di vitamina C all'organismo è esterna, attraverso l'alimentazione. Infatti, la si trova anche nella frutta e nella verdura colorate, come l'arancia, il limone, il pompelmo, il kiwi, i broccoli o il peperone rosso. La vitamina C è usata in cosmesi sotto due forme: acido ascorbico o vitamina C pura, comunemente chiamata vitamina C, e glucoside d’ascorbile o vitamina C glucoside, chiamata vitamina CG.

Nei nostri prodotti cosmetici è riportata sulla confezione nell’elenco degli ingredienti con le denominazioni ASCORBIC ACID e ASCORBYL GLUCOSIDE.

Da dove proviene?

Where does it come from?

La vitamina C può essere di origine fossile (petrolchimica) o naturale. Usiamo diverse fonti di vitamina C, la maggior parte delle quali è rinnovabile. Grazie a un programma con uno dei nostri partner siamo in grado di ottenere una vitamina C di origine naturale secondo un procedimento di fabbricazione conforme ai principi della chimica verde*. La vitamina C glucoside che usiamo è invece esclusivamente di origine naturale.

*procedimento che utilizza un minimo di energie e di acqua e genera un minimo di rifiuti

Perché viene usata?

La vitamina C è nota per le sue virtù per la salute dell'uomo. In particolare, viene usata a fini terapeutici per combattere l'affaticamento. In cosmesi, viene usata per le sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e anti-age. Aiuta ad uniformare l'incarnato e apporta luminosità alla pelle. Questa proprietà lo rende un ingrediente di scelta per i prodotti di peeling.

  • Anti-ossidazione

  • Anti-age

  • Uniformità e luminosità dell'incarnato

Quali sono i suoi benefici?

La vitamina CG è un precursore della vitamina C, vale a dire che in presenza di alcune sostanze sulla superficie della pelle, essa libererà della vitamina C. La vitamina CG è particolarmente usata per le sue proprietà sull'uniformità dell'incarnato. Questo beneficio è potenziato dall'attività antinfiammatoria dimostrata della vitamina C.

In cosmesi, la vitamina C, grazie alle sue proprietà antiossidanti, permette di ridurre l'azione dei radicali liberi indotti dai raggi solari e di prevenire così l'invecchiamento prematuro della pelle legato all'esposizione solare. È nota per favorire la sintesi di collagene e la produzione di cellule del derma come i fibroblasti, la cui presenza nella pelle diminuisce con l'età. La sua azione antiossidante è potenziata in presenza della vitamina E, quest'ultima essendo rigenerata dalla vitamina C.

I fatti :

  • Alcuni dati scientifici mostrano che la vitamina CG depositata sulla superficie della pelle si trasforma in vitamina C grazie all'azione di sostanze presenti sulla pelle, come le fosfatasi o le glicosidasi.
  • Uno studio1 riferisce le proprietà ben note della vitamina C come il suo potere antiossidante e il suo effetto sulla sintesi di collagene2. Esso mostra gli effetti positivi di una crema di trattamento alla vitamina C sui segni dell'età indotti dall'esposizione della pelle al sole.
  • Uno studio3 mostra che la vitamina C, oltre alla sua attività antiossidante, ha anche delle proprietà antinfiammatorie.
  • Uno studio4 ha evidenziato la rigenerazione della vitamina E grazie alla vitamina C, potenziando così i loro poteri antiossidanti.
  • Le esposizioni ripetute al sole inducono una pigmentazione della pelle dovuta all'aumento della produzione di melanina. La vitamina C, già nota per le sue proprietà sull'uniformità dell'incarnato, è stata studiata5 per valutare la sua capacità di limitare la pigmentazione indotta da un'esposizione quotidiana ai raggi ultravioletti.
  • Per ottimizzare i benefici della vitamina C nei prodotti cosmetici, è stato condotto uno studio6 sui mezzi che consentono di migliorare la sua stabilità.

1 Philippe G. Humbert & al., “Topical ascorbic acid on photoaged skin. Clinical, topographical and ultrastructural evaluation: double-blind study vs. placebo”, Experimental Dermatology 2003; 12:237-244

2 Betty V. Nusgens & al., “Topically Applied Vitamin C Enhances the mRNA Level of Collagens I and III, Their Processing Enzymes and Tissue Inhibitors of Matrix Metallproteinase 1 in the Human Dermis”, The Society for Investigative Dermatology, Inc. 2001; 0022-202X/01

3 Tebbe & al. “L-Ascorbic Acid inhibits UVA-Induced Lipid Peroxidation and Secretion of IL-1α and IL-6 in Cultured Human Keratinocytes In Vitro“, The Society for Investigative Dermatology, Inc. 1997; 0022-202X/97

4 Niki E & al. “Regeneration of vitamin E from alpha-chromanoxy radicals by glutathione and vitamin” C. Chem Lett 1982; 789–792

5 Romain de Dormael & al. « Vitamin C prevents ultraviolet-induced pigmentation in healthy volunteers », J Clin Aesthet Dermatol. 2019 ; 12(2) : E53-E59

6 Amanda C. Carita & al. « Vitamin C: One compound, several uses. Advances for delivery, efficiency and stability”, Elsevier, nonomedjournal.com; NANO-0000102117

Come viene usata nei nostri prodotti?

Text block 5

Usiamo la vitamina C nei nostri prodotti di trattamento anti-âge, in particolare per le sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e i suoi benefici sulla luminosità e l'uniformità dell'incarnato.

Poiché la vitamina C è sensibile alla luce, essa viene formulata in condizioni che ne favoriscono la stabilità. I prodotti alla vitamina C sono confezionati in flaconi di tipo airless senza ripresa d'aria o in tubi opachi in alluminio protettivo. Usiamo anche forme di vitamina C micro-incapsulate.

La vitamina CG viene usata nelle nostre gamme di prodotti anti-macchie, data la sua capacità di limitare la pigmentazione indotta da esposizioni ripetute al sole. In alcuni paesi dell'Asia, come il Giappone, la Corea o Taiwan, la vitamina CG è un ingrediente attivo considerato dalla legislazione come "Quasi-Drug", vale a dire un prodotto tra il cosmetico e il farmaco. Il suo utilizzo nei prodotti cosmetici per lottare contro le macchie pigmentari è regolamentato. Ad esempio a Taiwan, il tasso di vitamina CG in un prodotto anti-macchia deve essere del 2%. Seguiamo queste regolamentazioni per tutti i nostri prodotti che contengono vitamina CG.

La vitamina C è presente in alcuni dei nostri prodotti per il peeling ad una percentuale superiore al 10%. Per questo tipo di prodotto, si raccomanda di seguire le precauzioni d'uso riportate sulla confezione, come evitare la zona del contorno occhi, non esporsi al sole e usare un prodotto con una protezione solare. L’uso della vitamina C è adatto alle pelli sensibili. Come tutti i nostri prodotti, quelli che contengono vitamina C vengono analizzati rigorosamente in termini di qualità e sicurezza.

Scopri

Principi attivi

I principi attivi agiscono sulla pelle e sui capelli. Diversi studi hanno confermato la loro efficacia. Possono essere di origine naturale, sintetici o prodotti chimicamente.

  • Acido ialuronico

    Maggiori dettagli
  • Acido lattico

    Maggiori dettagli
  • Acido salicilico

    Maggiori dettagli
  • Alcool nei cosmetici

    Maggiori dettagli
  • Aloe vera

    Maggiori dettagli
  • Burro di karité

    Maggiori dettagli
  • Canapa

    Maggiori dettagli
  • Glicerina

    Maggiori dettagli
  • Mica

    Maggiori dettagli
  • Miele

    Maggiori dettagli
  • Nanoparticelle

    Maggiori dettagli
  • Oli essenziali

    Maggiori dettagli
  • Oli minerali

    Maggiori dettagli
  • Olio di argan

    Maggiori dettagli
  • Olio di avocado

    Maggiori dettagli
  • Olio di cocco

    Maggiori dettagli
  • Olio di palma

    Maggiori dettagli
  • Pantenolo

    Maggiori dettagli
  • Retinolo

    Maggiori dettagli
  • Sali di alluminio

    Maggiori dettagli
  • Siliconi

    Maggiori dettagli
  • Talco

    Maggiori dettagli