Parabeni

Dentro i nostri prodotti

Parabeni

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Che cosa sono i parabeni?

I parabeni sono conservanti utilizzati in alcuni prodotti cosmetici per preservarne la qualità e garantire la sicurezza del consumatore impedendo la proliferazione di microbi.

Nei nostri prodotti sono riportati sulla confezione nell’elenco degli ingredienti con le denominazioni ETHYLPARABEN, METHYLPARABEN o PROPYLPARABEN.

Qual è la loro origine?

Where do they come from?

I parabeni impiegati in ambito cosmetico sono di origine sintetica,

Where do they come from?

ma sono presenti anche in natura e in alimenti come la pappa reale.

Perché vengono utilizzati?

La maggior parte dei prodotti di bellezza e per l’igiene personale contengono acqua e sono quindi soggetti alla proliferazione di agenti patogeni nocivi (funghi e batteri) che potrebbero portare alla formazione di muffe, alla degradazione del prodotto e altro ancora. I parabeni sono utilizzati in ambito medico e cosmetico da quasi un secolo. Contribuiscono a prevenire le contaminazioni e ad assicurare che il prodotto sia sicuro per i consumatori.

  • Antifungini e antibatterici

  • Prevenzione delle contaminazioni

Perché vengono messi in discussione?

Alcuni studi non clinici hanno suggerito che una determinata tipologia di parabeni (a catena lunga) potrebbe interferire con il sistema endocrino e causare il cancro al seno.

I dati :

  • La tipologia di conservanti più utilizzata nei cosmetici sono i parabeni a catena corta. Si tratta di conservanti sicuri, non aggressivi ed efficaci.
  • Questi dati sono stati confermati ripetutamente dal Comitato Scientifico per la Sicurezza dei Consumatori (SCCS) dell’Unione Europea.

Perché e come vengono utilizzati?

Text block 5

Utilizziamo parabeni a catena corta (metilparabeni ed etilparabeni) in concentrazioni ottimali al fine di garantire che i prodotti siano adeguatamente protetti contro i microbi e possano essere utilizzati dai consumatori in tutta sicurezza.

Come avviene per tutti i nostri prodotti, prima di essere immessi sul mercato, anche quelli contenenti parabeni vengono sottoposti a rigorosi controlli di qualità e sicurezza svolti da esperti interni e terzi.

Ci impegniamo a utilizzare esclusivamente parabeni a catena corta, in quanto ritenuti sicuri dal Comitato Scientifico per la Sicurezza dei Consumatori dell’UE.

È opinione condivisa che i parabeni a catena corta siano conservanti sicuri.

Essi sono biodegradabili e

non comportano alcun rischio per l’ambiente.

Scopri

Parabeni: qual è la loro funzione?

Guarda il video

Scopri

Conservanti

I conservanti sono agenti antimicrobici essenziali per assicurare un’adeguata conservazione dei prodotti cosmetici ed evitare possibili contaminazioni.

  • Conservanti

    Maggiori dettagli
  • Fenossietanolo

    Maggiori dettagli
  • MIT

    Maggiori dettagli