Dentro i nostri prodotti

I profumi

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Cosa sono i profumi?

I profumi sono delle composizioni olfattive create grazie all’esperienza unica dei profumieri. Sono delle miscele di diverse decine di ingredienti di origine sintetica o naturale. Sono unici e non sono protetti dal diritto alla proprietà intellettuale, come i brevetti. Per proteggere il suo know-how, il profumiere non svela né i suoi segreti né la sua ricetta. Per rispondere ad una richiesta crescente dei nostri consumatori, delle ONG e dei distributori, abbiamo avviato una procedura di trasparenza in partnership con i profumieri, per dare informazioni chiare ed accessibili sulla composizione dei nostri profumi.

Per i prodotti cosmetici, la presenza di profumo è riportata nell’elenco degli ingredienti alla voce “PARFUM/FRAGRANCE”. Sulla confezione dei prodotti, solo gli allergeni regolamentati presenti nel profumo sono riportati nell’elenco degli ingredienti, in modo da informare i consumatori a rischio. Gli allergeni dei profumi sono sostanze sintetiche o naturali che si trovano, in particolare, in alcuni oli essenziali.

Da dove vengono?

Gli ingredienti usati nella composizione dei profumi sono di 2 tipi:
-    ottenuti per sintesi
-    estratti da ingredienti naturali

 

L’arrivo di ingredienti sintetici all’inizio del XX secolo ha rivoluzionato e modernizzato il mondo del profumo. La gamma di ingredienti viene quindi quadruplicata, permettendo alla profumeria di reinventarsi esplorando territori olfattivi nuovi.
Senza molecola di sintesi nella composizione di un profumo è impossibile, ad esempio, riprodurre alcuni odori di fiori freschi come il lillà, il mughetto o il gelsomino. Infatti, questi fiori restano “muti” quando si prova a distillarli o ad estrarne l’odore.

Perché vengono usati?

Il ruolo degli odori nelle relazioni sociali e per il benessere è noto da millenni. Già presente nell’antico Egitto, il profumo fa parte dei rituali di bellezza più antichi. Alcuni secoli dopo, la Francia è stata riconosciuta in tutto il mondo come la culla della profumeria moderna.

Gli ingredienti dei profumisono presenti nella composizione delle eau de parfum, delle eau de toilette e delle acque di colonia. Sono anche usati per profumare i cosmetici, come le creme di trattamento o gli shampoo. Il profumo contribuisce alla performance globale dei prodotti.

  • Benessere

  • Profumazione dei prodotti

Perché vengono messi in discussione?

Che siano naturali o sintetici, alcuni ingredienti dei profumi sono percepiti come composti che possono provocare allergie e altri come contenenti sostanze sospettate di essere reprotossiche e interferenti endocrini.
Altri sono identificati come persistenti nell’ambiente.

I fatti :

  • • I rischi legati agli ingredienti dei profumi vengono valutati dall’IFRA, l’organismo che regola il tasso di utilizzo di ciascuno di essi per categoria di prodotti secondo un metodo rigoroso. Sono anche inquadrati dal regolamento cosmetico europeo.
  • Le composizioni olfattive vengono prima valutate in termini di sicurezza da parte del fornitore. In seguito, esse devono rispondere al capitolato di L’Oréal, che può andare oltre ciò che esigono le regolamentazioni internazionali. Infine ne viene valutata la sicurezza nella formula, considerando un’esposizione che corrisponda alle condizioni di utilizzo (frequenza, modalità e zona di applicazione). Nel caso dei prodotti cosmetici, l’esposizione al profumo è molto ridotta perché la concentrazione di profumo supera raramente l’1%. La duplice valutazione del fornitore e dei nostri team di tossicologi garantisce l’utilizzo dei prodotti in totale sicurezza, riducendo al minimo il rischio di allergie.
  • Studi recenti hanno introdotto alcuni ingredienti dei profumi negli elenchi di potenziali interferenti endocrini. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), gli ingredienti dei profumi non sono interferenti endocrini. 

Come vengono usati nei nostri prodotti?

Text block 5

Gli ingredienti dei profumi vengono usati per realizzare le eau de parfum, le eau de toilette e le acque di colonia del Gruppo. La percentuale di profumo in questi prodotti può arrivare fino al 25%.

Usiamo gli ingredienti dei profumi anche per profumare i prodotti cosmetici. A titolo esemplificativo, mettiamo tra lo 0,1 e lo 0,5% di profumo nei prodotti di trattamento per la pelle e l’1% nei prodotti per i capelli.

I profumi che usiamo nei nostri prodotti per i neonati, i bambini e le persone con pelle atopica sono formulati in modo da ridurre al minimo i rischi di allergie.

Per limitare l’impatto sull’ambiente, stiamo elaborando profumi più ecoresponsabili.

Scopri

Fragranze

Le fragranze sono complesse combinazioni di sostanze naturali e/o sintetiche che vengono impiegate in molti prodotti di largo consumo per conferire loro una profumazione specifica.

  • Allergeni

    Maggiori dettagli