Vitamina E

Dentro i nostri prodotti

Vitamina E

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Che cos'è la vitamina E?

La vitamina E, detta anche alfa tocoferolo, è una vitamina liposolubile, vale a dire che si mescola facilmente agli olii e ai corpi grassi. È naturalmente presente sulla superficie della pelle attraverso il sebo. La si trova in grande quantità negli olii vegetali come gli olii di avocado , di mandorla dolce, di oliva o di girasole. È anche presente nella frutta oleaginosa (noci, nocciole, mandorle), nella frutta e nella verdura (mango, kiwi, spinaci, peperoni rossi). Nei cosmetici viene spesso usato il suo derivato: il tocoferolo acetato.

Nei nostri prodotti cosmetici la vitamina E è riportata nell’elenco degli ingredienti sulla confezione, con i termini TOCOPHEROL o TOCOPHERYL ACETATE.

Da dove viene?

Where does it come from?

La vitamina E può essere di origine sintetica o naturale. Le fonti di vitamina E usate nei nostri prodotti BIO sono certificate dall’ente ECOCERT.

Perché viene usata?

La vitamina E è nota per le sue virtù sulla salute e si raccomanda di assumerla regolarmente. In particolare, viene usata nell’industria agroalimentare come conservante naturale per proteggere gli alimenti dall’ossidazione.

In cosmesi viene usata anche per permettere alla pelle di difendersi dalle aggressioni esterne (raggi UV, agenti inquinanti) e farla beneficiare delle sue proprietà antiossidanti e anti-inquinamento.

  • Antiossidazione

  • Anti-inquinamento

Quali sono i suoi benefici?

In cosmesi, grazie alle sue proprietà antiossidanti, la vitamina E permette di proteggere la formula dall’ossidazione. Assicura anche una riduzione dell’azione dei radicali liberi causatai dai raggi del sole e degli agenti inquinanti. La vitamina E previene quindi l’invecchiamento prematuro della pelle.

Associata alla vitamina C , la sua azione antiossidante risulta rinforzata.

La vitamina E permette anche di ridurre l’ossidazione del sebo della pelle e, quindi, di rinforzare la barriera lipidica cutanea.

È molto ben tollerata da tutti i tipi di pelle, anche da quelle atopiche.

I fatti :

  • Una rassegna bibliografica1 spiega che la vitamina E viene usata da più di 50 anni in dermatologia e in molti prodotti cosmetici. Infatti, è stato scientificamente dimostrato che la vitamina E è un potente antiossidante. È in grado di neutralizzare l’eccesso di radicali liberi presenti nell’organismo a causa dei raggi del sole, riconosciuti essi stessi responsabili dell’invecchiamento prematuro della pelle.
  • Uno studio2 scientifico condotto a Città del Messico dimostra che le condizioni ambientali di esposizione, come ad esempio l’inquinamento, hanno un impatto importante sulla qualità della pelle. Infatti, questo studio mostra che la concentrazione di vitamina E, presente naturalmente nel sebo della pelle, è inferiore nelle persone che vivono a Città del Messico, luogo esposto all’inquinamento. È quindi importante avere un apporto regolare di vitamina E per colmare questa lacuna.
  • Diversi studi3,4,5,6 hanno mostrato che la vitamina E ha un effetto positivo sull’ossidazione del sebo in caso di esposizione al sole o in un ambiente soggetto ad inquinamento.

[1] : M.A. Keen & al. Vitamin E in dermatology. Indian Dermatol Online J. 2016 Jul-Aug; 7(4): 311–315

[2] : M.-A. Lefebvre & al. Evaluation of the impact of urban pollution on the quality of skin: a multicentre study in Mexico. International Journal of Cosmetic Science, 2015, 1–10

[3] : Boussouira & D.M. Pham. Squalene and Skin Barrier Function: From Molecular Target to Biomarker of Environmental Exposure. 2016. G.T. Wondrak (ed.), Skin Stress Response Pathways, chapter 2

[4] Thiele & al. Ultraviolet A Induces Generation of Squalene Monohydroperoxide Isomers in Human Sebum and Skin Surface Lipids In Vitro and In Vivo.  J Invest Dermatol. 120(6):915-22, (2003)

[5] Thiele JJ & al. Sebaceous gland secretion is a major physiological route of Vitamin E delivery to skin. J Invest Dermatol 113,1006-1010, (1999).

[6] Thiele JJ, Schroeter C, Hsieh SN, Podda M, Packer L. The antioxidant network of the stratum corneum. Curr Probl Dermatol 29, 26-42, (2001).

Come viene usata nei nostri prodotti?

Text block 5

Usiamo la vitamina E in tutte le nostre categorie di prodotti cosmetici per il suo potere antiossidante. Infatti, serve a proteggere le nostre formule che contengono ingredienti sensibili all’ossidazione, come i corpi grassi. Permette anche alle nostre creme di trattamento e ai nostri prodotti solari di essere veri e propri difensori dalle aggressioni esterne (raggi UV e agenti inquinanti).

Scopri

Principi attivi

I principi attivi agiscono sulla pelle e sui capelli. Diversi studi hanno confermato la loro efficacia. Possono essere di origine naturale, sintetici o prodotti chimicamente.

  • Acido ialuronico

    Maggiori dettagli
  • Acido lattico

    Maggiori dettagli
  • Acido salicilico

    Maggiori dettagli
  • Alcool nei cosmetici

    Maggiori dettagli
  • Aloe vera

    Maggiori dettagli
  • Burro di karité

    Maggiori dettagli
  • Canapa

    Maggiori dettagli
  • Glicerina

    Maggiori dettagli
  • Mica

    Maggiori dettagli
  • Miele

    Maggiori dettagli
  • Nanoparticelle

    Maggiori dettagli
  • Oli essenziali

    Maggiori dettagli
  • Oli minerali

    Maggiori dettagli
  • Olio di argan

    Maggiori dettagli
  • Olio di avocado

    Maggiori dettagli
  • Olio di cocco

    Maggiori dettagli
  • Olio di palma

    Maggiori dettagli
  • Pantenolo

    Maggiori dettagli
  • Retinolo

    Maggiori dettagli
  • Sali di alluminio

    Maggiori dettagli
  • Siliconi

    Maggiori dettagli
  • Talco

    Maggiori dettagli
  • Vitamina C

    Maggiori dettagli