Dentro i nostri prodotti

Pantenolo

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Che cos’è il pantenolo?

Il pantenolo, anche detto pro-vitamina B5, è il precursore della vitamina B5 (acido pantotenico, componente naturale dei capelli). Il suo nome deriva dal greco “pantothen” che significa “ovunque ”. La vitamina B5 è presente in tutti gli organismi viventi, dove contribuisce soprattutto allo sviluppo e al corretto funzionamento del sistema nervoso centrale. È contenuta in alcuni alimenti quali carne, pesce, tuorli d’uovo, mandorle e noci. Il pantenolo è una forma stabile della vitamina B5 nota per le sue proprietà idratanti, lenitive e riparatrici. 

Nei nostri prodotti il pantenolo è riportato sulla confezione nell’elenco degli ingredienti con la denominazione PANTHENOL.

Qual è la sua origine?

Il pantenolo è un alcool di origine fossile, ottenuto attraverso un processo che utilizza energia e acqua in minime quantità. Il 90% dei rifiuti generati è riciclato e recuperato, come nel caso del solfato di calcio, utilizzato nella rigenerazione del terreno. 

Il pantenolo ha un eccellente profilo ambientale ed è biodegradabile.

Where does it come from?

A cosa serve?

Grazie ai benefici che offre è impiegato nei prodotti farmaceutici e cosmetici per pelli secche, danneggiate e sensibili.

È raccomandato per le persone che presentano problemi cutanei quali l’eczema ed è molto ben tollerato, anche dalle pelli più sensibili.

Il pantenolo è un principio attivo per il trattamento della dermatite da pannolino nei neonati e delle bruciature lievi.

IÈ inoltre impiegato nella cura dei capelli e del cuoio capelluto. 

  • Idratazione

  • Azione lenitiva

  • Riparazione

Quali sono i suoi benefici?

Il pantenolo è noto per l’azione idratante, lenitiva e riparatrice che svolge sia sulla pelle che sui capelli.


I dati

  • Uno studio scientifico1 ha dimostrato che il pantenolo mantiene l’idratazione della pelle e protegge la barriera cutanea. Un’altra ricerca2 condotta nel 2016 ha rivelato che il pantenolo interagisce con i lipidi (ceramidi e colesterolo) e le proteine (cheratina) migliorando l’idratazione e l’elasticità della pelle secca.
  • Grazie alla sua azione lenitiva allevia il prurito. Uno studio3 realizzato su pelli atopiche affette da eczema ha evidenziato che il pantenolo migliora la barriera cutanea e riduce le irritazioni. Un altro lavoro4 ha confermato le proprietà lenitive del pantenolo sulla pelle atopica affetta da dermatite atopica, ittiosi, psoriasi e dermatite da contatto.
  • Numerosi studi5 hanno dimostrato che il pantenolo aiuta la pelle ad auto-ripararsi, in particolare stimolando la produzione delle cellule cutanee che partecipano alla cicatrizzazione delle ferite. Nel 2019 un nuovo studio6 ha evidenziato che il pantenolo accelera il processo di cicatrizzazione rispetto all’olio minerale e migliora l’aspetto della cicatrice.
  • Il pantenolo è in grado di legarsi alla superficie dei capelli. Una ricerca7 ha mostrato che utilizzando shampoo e balsamo il pantenolo viene depositato sui capelli, proteggendone le fibre.
  • È inoltre noto per riparare i capelli danneggiati e ridurre i danni causati da uno spazzolamento eccessivo. Il pantenolo svolge anche un’azione umettante. 

1 F.B. Camargo, L.R. Gaspar, P.M.B.G. Maria Comps. J. Cosmet. Sci., 2011, 62,361-369
2 S. Björklund and al / Journal of Colloid and Interface science 479 (2016) 207-220
3 Bielfeldt S, et al. Dermatose,. 1998 ; 46 :159-65
4 Fritz Ebner at al. Topical Use of Dexpanthenol in Skin Disorders ; Am. J. Clin. Dermatol., 2002, 3 (6): 427 – 433]  
5 Weiser and Erlemann 1987, Weimann BI, Hermann D. Int J Vitam Nutr Res. 1999 ;69 :113-19 et Marquardt Y, et al. Lasers Surg Med 2015 ; 47/257-265
6 Heise R, et al. Cutan Ocul Toxicol 2019
7 E. Wagner, Parfumerie und Kosmetik, 1994, 75 (260-267)

Perché e come viene utilizzato?

Text block 5

Grazie alle sue proprietà idratanti, lenitive e riparatrici, utilizziamo il pantenolo nei nostri prodotti per la cura di tutti i tipi di pelle del viso e del corpo, anche quelle più sensibili.

Il pantenolo è impiegato nel make-up, soprattutto nel mascara, per rafforzare le ciglia e renderle brillanti. Sfruttando gli stessi benefici offerti nel trattamento della pelle, è inoltre utilizzato nella composizione dei prodotti dedicati all’incarnato. 

Il pantenolo è impiegato nei prodotti per la cura dei capelli in quanto è efficace in termini di idratazione e aiuta a proteggere il capello e la pelle del cuoio capelluto. 

Scopri

Principi attivi

I principi attivi agiscono sulla pelle e sui capelli. Diversi studi hanno confermato la loro efficacia. Possono essere di origine naturale, sintetici o prodotti chimicamente.

  • Acido ialuronico

    Maggiori dettagli
  • Acido lattico

    Maggiori dettagli
  • Acido salicilico

    Maggiori dettagli
  • Alcool nei cosmetici

    Maggiori dettagli
  • Aloe vera

    Maggiori dettagli
  • Burro di karité

    Maggiori dettagli
  • Canapa

    Maggiori dettagli
  • Glicerina

    Maggiori dettagli
  • Mica

    Maggiori dettagli
  • Miele

    Maggiori dettagli
  • Nanoparticelle

    Maggiori dettagli
  • Oli essenziali

    Maggiori dettagli
  • Oli minerali

    Maggiori dettagli
  • Olio di argan

    Maggiori dettagli
  • Olio di avocado

    Maggiori dettagli
  • Olio di cocco

    Maggiori dettagli
  • Olio di palma

    Maggiori dettagli
  • Retinolo

    Maggiori dettagli
  • Sali di alluminio

    Maggiori dettagli
  • Siliconi

    Maggiori dettagli
  • Talco

    Maggiori dettagli
  • Vitamina C

    Maggiori dettagli
  • Vitamina E

    Maggiori dettagli