Header

Dentro i nostri prodotti

Sali di alluminio

chrono Tempo di lettura : 0 min.

Che cosa sono?

I sali di alluminio trovano ampia applicazione come adiuvanti nei vaccini, coagulanti nel trattamento delle acque, nonché nei farmaci contro l’acidità gastrica. Tracce di sali di alluminio sono inoltre presenti naturalmente negli alimenti e nell’acqua.

Nei nostri prodotti sono riportati sulla confezione nell’elenco degli ingredienti con le denominazioni: ALUMINUM SULFATE, ALUMINUM CHLORIDE o ALUMINUM CHLOROHYDRATE.

 

Qual è la loro origine?

Where do they come from?

L’alluminio è il metallo più abbondante nella crosta terrestre e il terzo elemento più abbondante dopo l’ossigeno e il silicio.
Le proprietà astringenti dell’allume di rocca, contenente un sale di alluminio, sono ben note da molto tempo.

I sali di alluminio utilizzati nei nostri prodotti sono realizzati sinteticamente.

Perché vengono utilizzati?

I sali di alluminio comunemente utilizzati negli antitraspiranti sono i cloridrati di alluminio, efficaci nel ridurre la perspirazione e gli odori che l’accompagnano. Riducono la sudorazione attraverso la formazione di piccoli cristalli all’estremità dei canali di deflusso del sudore. Le forme insolubili di alluminio sono anche utilizzate nei pigmenti colorati dei rossetti e nei dentifrici per eliminare le macchie provocate da tè e caffè.

  • Antitraspirante

  • Antiodorante

Perché vengono messi in discussione?

I sali di alluminio sono accusati di contribuire all’insorgenza del cancro al seno e del morbo di Alzheimer.

I dati : 

  • Uno studio recente ha dimostrato che approssimativamente solo lo 0,01% circa dell’alluminio presente in un prodotto antitraspirante riesce a penetrare la pelle, confermando che esso viene assorbito solamente in quantità trascurabili.
  • Nell'ultimo decennio sono stati numerosi i gruppi di esperti internazionali che hanno valutato la sicurezza dei sali di alluminio tra cui l’Organizzazione Mondiale della Salute, la Food and Drug Administration statunitense e l’American Cancer Society, nonché l’Agenzia Francese per la Sicurezza dei Prodotti Sanitari (ANSM).
  • Tutti gli studi concordano sul fatto che, alla luce delle informazioni attualmente disponibili, non è in alcun modo confermata la correlazione tra i sali di alluminio utilizzati nei prodotti cosmetici e l'insorgenza del cancro al seno o del morbo di Alzheimer. Dette conclusioni sono coerenti con la capacità limitata dei sali di alluminio di penetrare all’interno della pelle. Per ulteriori informazioni cliccare qui.

Perché e come vengono utilizzati?

Text block 5

Nei nostri prodotti antitraspiranti utilizziamo i sali di alluminio nel rispetto della sicurezza dei consumatori.  

Allo scopo di soddisfare le richieste dei clienti produciamo anche deodoranti privi di sali di alluminio e ci impegniamo per sviluppare alternative di pari efficacia.

Scopri

Principi attivi

I principi attivi agiscono sulla pelle e sui capelli. Diversi studi hanno confermato la loro efficacia. Possono essere di origine naturale, sintetici o prodotti chimicamente.

  • Acido ialuronico

    Maggiori dettagli
  • Acido lattico

    Maggiori dettagli
  • Acido salicilico

    Maggiori dettagli
  • Alcool nei cosmetici

    Maggiori dettagli
  • Aloe vera

    Maggiori dettagli
  • Burro di karité

    Maggiori dettagli
  • Canapa

    Maggiori dettagli
  • Glicerina

    Maggiori dettagli
  • Mica

    Maggiori dettagli
  • Miele

    Maggiori dettagli
  • Nanoparticelle

    Maggiori dettagli
  • Oli essenziali

    Maggiori dettagli
  • Oli minerali

    Maggiori dettagli
  • Olio di argan

    Maggiori dettagli
  • Olio di avocado

    Maggiori dettagli
  • Olio di cocco

    Maggiori dettagli
  • Olio di palma

    Maggiori dettagli
  • Pantenolo

    Maggiori dettagli
  • Retinolo

    Maggiori dettagli
  • Siliconi

    Maggiori dettagli
  • Talco

    Maggiori dettagli
  • Vitamina C

    Maggiori dettagli